Blog

W Piperita Patty

Tutto scorre, veloce, fluido, non rimane traccia o quasi. Voglio dire, per ‘memoria storica’ si intende quello che è accaduto 10, 15 giorni fa, no? 
Ma la questione della Merkel che tenta goffamente di calmare i singhiozzi della piccola profuga palestinese mi ha fatto tornare in mente qualcosa che fino ad ora non riuscivo a mettere a fuoco. 
Mi ci arrovello da un po’, come al solito tenendomi ai margini della notizia in sè [Andiamo su: non è che la Merkel non riesca a calmare la bambina perchè è Tedesca. E’ che è la Merkel, dai!]
Adesso però mi è venuto in mente.
Era una frase di Piperita Patty, dei Peanuts: “Potete dire quello che volete, ma una regola che fa piangere un bambino non è una buona regola
W Piperita.


CC BY-NC-ND 4.0 W Piperita Patty by Collateralmente is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

1 pensato per “W Piperita Patty

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.