Prisma – Stagione 2

E così ci risiamo, dal 6 giugno è disponibile su Prime Video la seconda stagione di Prisma, la serie italiana ideata e diretta da Ludovico Bessegato (“Skam Italia”, per intenderci). A Latina, ritroviamo i gemelli Marco e Andrea (entrambi interpretati da uno straordinario Mattia Carrano): il primo sempre più scontroso e concentrato sul nuoto, il secondo progressivamente più pronto a mostrare la sua natura in evoluzione (poco raffinato giro di parole per non fare spoiler). A loro si aggiungono Daniele (ottimo Lorenzo Zurzolo) e i suoi amici rapper Ilo (Matteo Scattaretico) e Vittorio (Lxxblood), sempre alle prese con il tentativo di sfondare con la musica; e poi ancora Carola (Chiara Bordi), Nina (Caterina Forza), Micol (Elena Falvella Capodaglio), anche loro già viste nella stagione 1 e altri personaggi nuovi.

La storia ruota intorno ai loro entusiasmi e le loro difficoltà adolescenziali, tra amori desiderati, consumati, traditi, taciuti. Ma a questo si aggiungono, emergendo in maniera carsica, anche altri temi: dal revenge porn alla transizione di genere, passando per i conflitti generazionali e le battaglie per i diritti. Il perno della vicenda è il rapporto, spesso di scontro, tra Marco e Andrea: molti episodi del loro passato e della loro infanzia ritornano, qui e là, e mettono meglio a fuoco il loro legame.

Bessegato ha fatto centro nuovamente: ormai è chiaro che ha una capacità di descrivere il desiderio e i sentimenti, anche solo attraverso sguardi e dettagli, e su questo sa farsi assecondare bene dai suoi interpreti; a questo si aggiunge il consueto uso della musica molto azzeccato (in una delle scene più importanti non ti aspetti Sergio Endrigo!), la scelta di raccontare le relazioni tra questi giovani personaggi con grande utilizzo della messaggistica (whatsapp, instagram). Il cast di giovani attori e attrici funziona, regalandoci molte risate e qualche occhio lucido.

Chi ha amato la prima stagione, non può perdere questo secondo capitolo (che già fa desiderare un terzo), per chi non la conosce è l’occasione per scoprirla. Buone (ri)visioni!

CC BY-NC-ND 4.0 Prisma – Stagione 2 by Collateralmente is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.