I dialoghi di SignoraMia

SignoraMia non esiste. O meglio, esiste in quanto sunto di più identità. E’ il risultato di alcune riflessioni fatte sui mezzi pubblici della gloriosa GTT; un’entità collettiva, un Wu Ming situazionista e inconsapevole. Si aggira solitamente (ed evidentemente) sui mezzi…

Vai avanti