Fino all’inizio

Siamo in Italia, in un anno non ben specificato dopo gli attentati terroristici dell’11 settembre che aprono una ‘stagione’ con quelli di Utøya, Boston (quello della maratona), Parigi (Charlie Hebdo,…

Vai avanti

Metto il casco, voglio scendere

Oggi mi improvviso guru tecnologico perché ho letto un articolo che parlava della realtà virtuale; è una di quelle cose che c’è, è pronta, è sulla soglia ma ancora non è…

Vai avanti

Parigi e la sua lunga notte

Parigi e quello che mi aspetto

E’ tutto ancora molto confuso e non voglio contribuire ad accrescere il miscuglio di urla, paura, sangue, dichiarazioni improvvide e impazzimento dei social [che eccezion fatta per Twitter si sono…

Vai avanti