I tre fratelli che non dormivano mai

Giorni di quarantena significa per me giorni di letture per smaltire un po’ di libri accumulati, ma soprattutto per approfittare delle bellissime offerte delle case editrici sotto il cappello dell’iniziativa #solidarietàdigitale. Seguo sui social diverse case editrici e così…

Vai avanti