Cose casa

Non so se è così per tutti o per tanti, ma per me ci sono delle ‘cose casa’.
Sono quelle cose che nel tempo modificano un po’ la forma, ma mantengono una sostanza inconfondibilmente ‘casa’.
Ho preso in prestito un libro in biblioteca: ‘Guerreros’, di William Gibson. Sono a pagina 16, la storia non si è ancora sviluppata ma non importa, perchè so già che mi piacerà al di là di ogni dubbio. E’ un ‘libro casa’: Gibson scrive nello stesso modo, e l’impianto narrativo è costruito nella stessa maniera da sempre; i suoi personaggi sono tutti invariabilmente cloni del Case e della Molly di ‘Neuromante’.
Epperò con Gibson è sempre così: ho voglia di andare piano, di farlo durare tanto, perchè l’ultima pagina arrivi il più tardi possibile.
Perciò farò così: andrò piano piano.

FacebooktwittermailFacebooktwittermailby feather

CC BY-NC-ND 4.0 Cose casa by CollateralMente is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

One Comment

  1. Pingback: David Bowie [1947 - 2016]. I miei two cents. - CollateralMente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.