cortellesi

C’è ancora domani

Nella Roma del 1946 vive Delia (P. Cortellesi), che si arrabatta tra mille lavoretti umili, oltre che mandare avanti la casa: infatti ha un marito di nome Ivano (V. Mastandrea),…

Vai avanti

serie

Intorno a due serie italiane

In maniera del tutto arbitraria, provo a commentare due prodotti italiani, disponibili da qualche giorno, sulle piattaforme. Sono “Il Principe” (Netflix) e “Love club” (Prime Video). Dico subito che sono…

Vai avanti

bellocchio

Rapito

Nel 1858 a Bologna Edgardo Mortara viene portato via dalla famiglia, quando ha meno di 7 anni. Lo ha deciso PierGaetano Feletti (F. Gifuni), inquisitore, perchè il bambino, seppur ebreo,…

Vai avanti

tutto chiede salvezza

Tutto chiede salvezza

Daniele (F. Cesari) passa una serata in discoteca e si risveglia in un reparto psichiatrico. Ha assunto droghe e aggredito i genitori, anche se inizialmente non ricorda nulla e non…

Vai avanti

prisma

Prisma

A Latina vivono i due fratelli gemelli Andrea e Marco (M. Carrano): hanno 17 anni e sembrano identici, seppur molto diversi caratterialmente. Andrea ha perso un anno scolastico (non diremo…

Vai avanti

b181

Blocco 181

Nella periferia di Milano, il complesso chiamato Blocco 181 è controllato dagli italiani, guidati da Nicola Rizzo (A. Praticò), il quale a sua volta collabora con Lorenzo Curzi (A. Tedeschi),…

Vai avanti