The Place

In un incrocio di una città italiana (ma potrebbe essere ovunque, la cosa è irrilevante), c’è un bar chiamato “The place”: in un angolo della sala, seduto a un tavolo c’è un uomo senza nome (Valerio Mastandrea), che riceve…

Vai avanti