Social Decay: il futuro è diventato vecchio

Social decay: decadenza e social network, o la decadenza dei social network; scorrazzando in rete alla ricerca di informazioni per un possibile ed interessantissimo lavoro [ne riparlerò: vale la pena] ho trovato questo ragazzo, Andrei Lacatusu, che si è cimentato in un esercizio di stile che mi ha colpito.

Non giudico la qualità artistica perché io e la critica artistica siamo parenti piuttosto lontani, ma le immagini qui sotto mi hanno impressionato per il messaggio: ci sarà un tempo in cui questi brand, questi loghi, questi claim diverranno obsoleti?

Potrà mai esistere una discussione che inizi con: “Ti ricordi quando c’era Facebook?”. Io credo di sì, ed allora il lavoro del giovane Lacatusu avrà avuto anche un fondamento predittivo.

Intanto, mi godo la galleria pensando che fatte salve le Piramidi, la Gioconda, la Cappella Sistina e poco altro, di immortale non c’è niente. E va benissimo così.

 

 

FacebooktwittermailFacebooktwittermailby feather

CC BY-NC-ND 4.0 Social Decay: il futuro è diventato vecchio by CollateralMente is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.