Per te

Ti vedo spesso, in piazza: un cartone da 6 di una birraccia da discount che fa 12 gradi.

Ti siedi lì, sempre sulla stessa panchina, e con metodo te le bevi tutte e 6.

Porto il cane e sei lì, torno a casa e sei lì, guardo dalla finestra e sei lì, torno dal lavoro e tu ci sei; che faccia freddo come adesso o caldo come d’estate, che sia giorno o notte, tu e le tue birre siete lì.

Mi sembra di vedere ogni tuo demone che si rialza al finire delle birre per poi sopirsi poco a poco ad ogni sorso.

Non so chi tu sia, non so cosa ti abbia portato su quella panchina.

So che non leggerai mai questo post, ma il mio augurio per un 2020 che sia un poco diverso e migliore, va a te.

FacebooktwittermailFacebooktwittermailby feather

CC BY-NC-ND 4.0 Per te by CollateralMente is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.