Il pavone

Ho ascoltato questa frase, in una serie chiamata Westworld. La serie in sè non sta mantenendo le promesse fatte, ma questa frase mi ha fatto pensare parecchio. Ve la riporto …

Un padre, una figlia

Romania, giorni nostri: il dottor Romeo Aldea stravede per la figlia Eliza e per lei vuole un avvenire migliore e diverso; la ragazza ha vinto due borse di studio per …

Lui è tornato

Lui è Aldolf Hitler (1899-1945) che si risveglia in un giardino qualsiasi, a Berlino, nel 2014, ancora in uniforme. Il tempo di ambientarsi (al nuovo contesto, alla tecnologia), superare lo …

Quo vado? – se questo è un film

Quo vado
Quo vado

Alla fine ho ceduto. Mi sono detto che era da snob non vedere il film di Checco Zalone, che non si può ignorare una pellicola che diventa fenomeno di massa (64 milioni di euro finora incassati al botteghino, dal 1° gennaio), che si sente dire “Zalone fa ridere e non è becero come i cinepanettoni…”.
Potranno mica sbagliarsi tutti? E poi non avevo visto ancora un film, di questo fenomeno barese di cui tutti parlano…Vai avanti

Il figlio di Saul

Saul è un ebreo ungherese internato ad Auschwitz, nel 1944. E’ uno degli addetti del Sonderkommando, la squadra che si occupava di uno dei forni crematori, che trascinava corpi senza …